News

Quanto riteniamo importante l’efficienza energetica in Italia?

16/02/2018

QUANTO RITENIAMO IMPORTANTE L’EFFICIENZA ENERGETICA IN ITALIA?

Idrosart & Bozzola

 

Secondo alcune ricerche online, nella scelta dei sistemi di riscaldamento gli Italiani tengono conto maggiormente dell’efficienza energetica, della durata e della facilità di utilizzo.

Tuttavia, una parte degli Italiani si preoccupa maggiormente del prezzo d’acquisto e delle rate da pagare, mentre altri ritengono importante l’impatto ambientale. Pochissimi Italiani però possiedono un sistema di riscaldamento a energia rinnovabile. Ovviamente, questo è dovuto anche dal fatto che c’è una forte disinformazione sull’efficienza energetica e sul rispetto ambientale.

Ad esempio, alcuni credono che le stufe a legna siano rispettose per l’ambiente, ma non considerano che contribuiscano alla produzione di polveri sottili, dannose per l’ambiente. Altri ancora, considerano il sistema di riscaldamento elettrico il più economico.

La maggior parte degli Italiani preferisce il riscaldamento centralizzato; altri privilegiano quelli alimentati a legna; pochi utilizzano energie rinnovabili, come i pannelli fotovoltaici e le pompe di calore.

Se consideriamo le varie zone d’Italia, ad esempio, al Sud, sono poco utilizzati i climatizzatori, le pompe di calore e il riscaldamento a pavimento. Si prediligono i sistemi di riscaldamento più classici, come le caldaie o i radiatori d’aria calda. Al Nord, invece, gli Italiani preferiscono il riscaldamento a pavimento, il riscaldamento centralizzato oppure i classici termostati. Al centro – Italia, si prediligono le caldaie, piuttosto che le stufe elettriche.

La tendenza principale per gli italiani è di risparmiare sul riscaldamento e la maggioranza, secondo alcune ricerche, afferma di spendere più di 100 € a bolletta.

Una piccola curiosità: a differenza nostra, in Europa, risulta che gli spagnoli preferiscono camini e stufe, i francesi prediligono le caldaie e gli inglesi i radiatori elettrici.

Vuoi informazioni sui differenti sistemi di riscaldamento e condizionamento e come scegliere quello più adatto per la tua abitazione?

Non esitare a rivolgerti presso uno dei nostri punti vendita oppure CHATTA CON NOI e richiedici tutte le informazioni!

 

 

 

 

 

 

continua...
Piatto doccia o filo pavimento? Come scegliere la soluzione migliore.

09/02/2018

PIATTO DOCCIA O FILO PAVIMENTO? COME SCEGLIERE LA SOLUZIONE MIGLIORE.

La scelta del piatto doccia, più adatto alle proprie esigenze, è una questione da non sottovalutare, quando si decide di sostituire la vasca o quando si è alle prese con la realizzazione di un bagno nuovo.
Per adattarsi a idee bagno sempre più innovative e ricercate, i nuovi piatti doccia sono sempre più sottili. Allo stesso tempo, anche le docce filo pavimento sono una scelta molto utilizzata da chi cerca praticità e semplicità d’utilizzo.
Quindi, è sempre bene considerare le proprie necessità e gusti, i costi e lo spazio disponibile.

Ad esempio, un buon piatto doccia, oltre ad essere ultra sottile e soddisfare i gusti più minimalisti, deve avere 3 proprietà fondamentali: RESISTENZA, IGIENICITÁ e PROPRIETÀ ANTISCIVOLO. Tutto ciò permette di avere un prodotto ottimo, ma ad un costo leggermente più alto.
Tuttavia, L’installazione del piatto doccia tradizionale è molto più semplice rispetto a quella del filo pavimento, anche in riferimento alla pulizia e alle misure standard, che permettono di reperire box doccia e altri prodotti da coordinare, in maniera più semplice.
Il difetto principale del piatto doccia è quello di creare possibili fughe, binari e giunzioni che con l’andar del tempo, permettono di formare con facilità possibili muffe e calcare.

Diversamente, La scelta di una doccia filo pavimento, realizzata in continuità con il pavimento del bagno, è una scelta da considerare sotto diversi aspetti. Quest’ultima, infatti, richiede massima precisione nella realizzazione, affinché l’acqua defluisca in maniera corretta verso la canalina di scarico; molto importante è l’utilizzo di una piletta sifonata di spessore ridotto.
La scelta del filo pavimento può essere realizzata anche con l’utilizzo di piatti doccia ultrapiatti, che però hanno limitata disponibilità di formato e personalizzazione.
Il vantaggio del filo pavimento oltre che estetico, è quello di non porre limiti di forma e dimensione. Inoltre, è una soluzione adatta a chi vuole eliminare il problema delle barriere architettoniche per un acceso alla doccia più semplice.
Al contrario, lo svantaggio principale del filo pavimento sta nella sua realizzazione che deve essere molto attenta e curata da parte degli addetti ai lavori. Infatti, se questo non avviene, si può verificare la fuoriuscita dell’acqua e il rischio di possibili infiltrazioni.


In tutti i nostri punti vendita, potrai trovare centinaia di modelli di piatti doccia per tutte le tue esigenze ed i nostri esperti venditori potranno seguirti ed accompagnarti nella scelta più adeguata in base alle tue disponibilità.

CHATTA con noi e richiedici tutte le informazioni!

IDROS.ART & BOZZOLA: Sostituzione Vasca con Doccia

continua...
Apertura nuova showroom Ferrara

16/01/2018

APERTURA NUOVA SHOWROOM FERRARA


Nuovo look e nuova location per il nostro showroom di arredo bagno Idrosart a Ferrara.

Oltre 50 stand di composizioni bagno per tutte le esigenze.

Vieni a visitarlo in via Bologna, 459, accanto al punto vendita, a Ferrara.

Dal Lunedì al Sabato 9.00-12.30 / 14.00-18.30.

 

continua...
NUOVO CATALOGO “NON SOLO  IDRAULICA N°12 – 2017”

22/11/2017

NUOVO CATALOGO “NON SOLO IDRAULICA N°12 – 2017”

Dal 16 Aprile 2017 è disponibile il nuovo catalogo “Non solo idraulica n°12 2017”. Potrai ritirarlo in formato cartaceo presso tutti i nostri punti vendita, scaricarlo in formato elettronico tramite il sito www.idrosart-bozzola.it o visionarlo tramite la nostra APP Idros.art & Bozzola su Google Play e App Store.

continua...
1 2 3 8